Finalmente hai deciso di creare un e-commerce per vendere i prodotti della tua PMI (o della tua impresa artigiana) oppure hai già un sito e-commerce? Questo articolo fa per te! La scheda prodotto di un e-commerce è un elemento cruciale per aumentare le vendite e far rendere il tuo sito di commercio elettronico. Deve essere costruita con la massima cura e può diventare un punto importante nella tua strategia di web marketing.

E-commerce: 5 consigli per la tua scheda prodotto

In questo post ti daremo 5 semplici consigli da applicare SUBITO sulla tua scheda prodotto!

5 consigli per la scheda prodotto del tuo sito e-commerce

La compilazione di una perfetta scheda articolo di un e-commerce è una componente che può aumentare in modo considerevole il volume delle vendite di un determinato prodotto, obiettivo principale di ogni azienda. Questo per il semplice fatto che la scheda prodotto costituisce il passaggio necessario per l’aggiunta al carrello di un articolo.

Non solo, molti utenti potrebbero arrivare direttamente ad una scheda articolo SENZA passare dalla home page o dalla pagina di una categoria. Non ci avevi mai pensato? Se un utente arriva da Google ad esempio potrebbe digitare il nome del prodotto e, se il tuo commercio elettronico ha un buon posizionamento sui motori di ricerca, l’utente può cliccare anche sul tuo risultato ed atterrare sulla scheda prodotto!

Oppure puoi attivare delle pubblicità a pagamento (su Facebook ad esempio) che rimandano alle schede articolo. Ecco che una buona pagina prodotto è fondamentale per un e-commerce e spesso può fare la differenza se curata bene! Iniziamo!

Le immagini

Il punto debole di un negozio di e-commerce è rappresentato dal fatto di non poter mostrare dal vivo i prodotti proposti. In virtù di questa ragione è fondamentale allegare all’articolo una serie di immagini, in cui l’articolo possa essere visualizzato da tutte le angolature.

Da tenere in considerazione la messa a fuoco e l’esaltazione dei minimi dettagli della foto, così da far credere al potenziale acquirente di avere l’oggetto tra le proprie mani. In alcuni settori potrebbe essere importante investire su fotografie a 360 gradi o su mostrare il prodotto indossato o allestito, dipende dai settori, in generale cura al massimo le fotografie del tuo prodotto, consenti di ingrandirle per farne vedere i dettagli, non ti limitare ad 1 foto, mettine almeno 5!

Una descrizione accurata ed avvincente

La descrizione serve principalmente a far capire all’utente se è arrivato sulla pagina giusta, se quel prodotto risolve davvero il problema che lo affligge o se è quello che sta cercando.

Una descrizione curata, invitante e in ottica SEO, quindi contenente di migliorare sui motori di ricerca, deve essere ACCURATA, PRECISA, ORIGINALE e dettagliata, fornisci tutte le informazioni che i tuoi clienti vogliono sapere, ricordati sempre che l’utente che visita un e-commerce non ha a disposizione un commesso a cui chiedere spiegazioni o informazioni e consigli.

Dare risalto alle recensioni dei clienti

Il passaparola è sempre FONDAMENTALE così come la BUONA REPUTAZIONE, la net reputation.

Una delle operazioni più compiute dai potenziali acquirenti consiste nel visualizzare le opinioni che i clienti hanno di quell’articolo e del negozio virtuale per capire se il prodotto è valido, se lo shop è affidabile e sicuro.

La scheda prodotto, per essere completa, deve contenere, dunque, la possibilità di esprimere un voto o un commento/recensione, incentiva e cura questa parte anche su Facebook (oltre che sulla scheda prodotto).

Questi parametri saranno tenuti in alta considerazione dagli interessati e spesso possono fare la differenza tra un acquisto e un mancato acquisto.

Le informazioni tecniche sul prodotto

Una scheda di successo non può essere sprovvista di una descrizione efficace e completa riguardante il prodotto.

Elenca le caratteristiche tecniche dell’articolo, magari in una parte della pagina (non centrale come la descrizione) concentrati su tutte quelle informazioni FONDAMENTALI per il tuo articolo (misure, grandezze, peso ecc.)

Cura il titolo della scheda del tuo e-commerce

Il titolo è generalmente il primo contatto che si ha con la scheda prodotto. Non deve essere ad esempio il codice prodotto. Curane il “copy”.

Per creare un buon titolo, seleziona poche parole con cui descrivere l’articolo.

Includi preferibilmente la marca e il modello del prodotto, la tipologia dello stesso ed eventualmente il pubblico a cui l’oggetto si rivolge. Infine, racchiudi il testo prescelto in un titolo H1 (tag html h1) chiedi al tuo webmaster se non sai come controllare.

Articoli correlati

5 consigli per la scheda prodotto del tuo e-commerce